Principio

tratto d: “Civiltà della Dea” Marija Gimbutas

HIER IST ES SCHON

opera di Othmar Prenner gente di montagna. Fuori Salone, 22. Aprile 2018 via Palermo 8 (Zona Brera) Milano +49.1727469516

Come …. il complicarsi e il dispiegarsi

particolare colonna dell’entrata della basilica di sant’ Ambrogio Milano

C’è da meditare su questo doppio nodo

Colonne ofitiche con doppio nodo gordiano, esterno abside Duomo di Trento 1212

Lion

visto da: Pescetta, Corso Santa Anastasia 25/a 37121 Verona 045 596655 www.pescetta.it 

Lui

Il Salvator mundi è un dipinto a olio su tavola (66×46 cm) attribuito a Leonardo da Vinci, databile al 1499

Guido RENI – Atalanta e Ippomene  1620-1625

Atalanta e Ippomene Guido Reni 1620–1625, Museo nazionale di Capodimonte di Napoli. Il mito racconta che il padre di Atalanta desiderasse un maschio, ed alla nascita di lei, com’era costume in questi casi, la abbandonò sul monte Pelio. Artemide allora inviò un’orsa, che se ne prese cura allattandola e allevandola. Qualche tempo dopo Atalanta fu trovata da un gruppo di cacciatori che […]

La leggerezza, un seme di tiglio

Roberto Visani in mostra a GIARDINITY,  villa Pisani Bolognesi Scalabrin, via Roma n°25, Vescovana (Pd)

Semi contemplativi

I semi contemplativi di Roberto Visani, in mostra a GIARDINITY,  villa Piasani Bolognesi Scalabrin, via Roma n°25, Vescovana (Pd) “Roberto Visani, è un giovane scultore che da tempo ha eletto a sua primaria fonte d’ispirazione l’oggetto naturale; strumento e soggetto della sua ricerca è l’elemento originario per eccellenza, il seme, sul quale egli esercita caparbiamente […]

Magica condizione

opera di Giuseppe Inglese in mostra alla galleria Vecchiato Arte,  via Dondi Dall’Orologio 31 a Padova  

Villa Barbaro

Villa Barbaro costruita da Andrea Palladio tra il 1554 e il 1560

Il tempietto Barbaro 

Il Tempietto della Villa di Maser costituisce una delle opere più care all’architetto vicentino. Realizzato alla conclusione della sua carriera attorno al 1580 grazie a Marcantonio Barbaro che volle regalare alla comunità di Maser una nuova chiesa parrocchiale, coronò il sogno che il Palladio aveva a lungo inseguito di costruire una chiesa a pianta circolare. […]

Spine d’Acacia-contatto. giugno 2006

Giuseppe Penone. MATRICE: DAL 27 GENNAIO AL 16 LUGLIO 2017 Ingresso gratuito Palazzo della Civiltà Italiana – Quadrato della Concordia, 3 – Roma Tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00 Per informazioni: Spine d’Acacia-contatto. giugno 2006

L’Occhio

Il sacco dell’Occhio. collezione Barbara Bongiana, via Roma Castelfranco. tel. 3393341230

Il labirinto del perdersi e del ritrovarsi

Bartolomeo Veneto, Ritratto di Gentiluomo. 1510-15 olio su tavola, Cambridge The Fizwilliam Museum. In mostra “Orlando furioso 500 anni. Cosa vedeva Ariosto quando chiudeva gli occhi” 24 settembre 2016 – 8 gennaio 2017. Palazzo Diamanti Ferrara

L’Annunciazione del corridoio Nord. Beato Angelico

L’Annunciazione del corridoio Nord è un affresco di Beato Angelico nel convento di San Marco a Firenze, situato al primo piano, proprio davanti alle scale. L’opera, che misura 230×321 cm, è di datazione incerta, che oscilla tra gli anni 1440 e il periodo dopo il ritorno dal soggiorno romano, dopo il 1450.

Estia

“Estia”, Leda Guerra. In mostra dal 9 aprile al 22 maggio 2016 alla galleria Cavour,Padova