Qualsiasi cosa si faccia non è inutile…

“E’ un grande e potente pensiero il sapere che qualsiasi cosa si faccia non è inutile, che ogni nostra azione influenzerà l’avvenire. Così intesa la legge non ci opprime, ma ci riempie della più bella speranza, diventa il più bel dono della scienza dello spirito; dobbiamo rallegrarci della legge del karma, perchè grazie ad essa […]

Il pifferaio magico

C’era una volta la città di Hamelin in Germania. Era una città molto graziosa, ma aveva due grossi difetti: i suoi cittadini erano molto avari e le sue cantine piene di topi.Di gatti neanche l’ombra perché, siccome qualcosina costavano ai padroni, erano stati cacciati. Fatto si è che i topi diventavano tanti e tanti che non […]

L’Essere essenziale

“L’Essere essenziale non è privilegio di nessuno ma bene di tutti, così come il profumo di un roseto non appartiene a nessuno dei fiori che lo emana, ma è l’essenza generica dell’insieme. Quando una persona arriva a dissolversi nell’Essere essenziale, si verifica quella che nei Vangeli, si definisce “trasfigurazione”. La carne perde il peso della […]

L’altro modo

“Le cose che vediamo (…) sono le stesse cose che sono in noi. Non esiste nessuna realtà se non quella che abbiamo in noi. Perciò la maggior parte della gente vive in modo così irreale, poiché considera reali le immagini di fuori e non lascia esprimere per nulla il proprio mondo interiore. Si può anche […]

Trasformare la contraddizione in relazione

“Già nel 2500 a.C. Platone riflette su quanto poco il pensiero dicotomico, la cosiddetta tecnica, possa davvero educare le sopravviventi generazioni. …  Nel Timeo: ” Che due cose sole  senza una terza si colleghino bene non è possibile. Ci deve essere tra loro un legame, il demos, che le annodi l’una all’altra, ma il più bel legame […]

Sprofondare in questo preciso istante

“Si tratta di osservare sia l’evento che le emozioni scatenate dentro di noi dall’evento, e lasciare che questa esperienza sfoci in qualcosa di appropriato rispetto al problema o alla situazione difficile che stiamo vivendo. In un certo senso non c’è alcuna attività decisionale, frutto di un ragionamento. Cosa fare e come farlo diventa semplicemente evidente. […]

Il Fuoco che respinge il fuoco

La lettera Shin Recita il Libro della Formazione”” Fece regnare la Shin nel fuoco, le attaccò una corona, permutò questo con quello, e formò loro tramite i cieli nel mondo, il caldo nell’anno, la testa nell’anima. La forma: è la lettera del Fuoco,  sembrano tre lingue di fuoco alimentate dal medesimo ceppo, il fuoco è […]

Madre

tratto da ” Il messaggio ritrovato, ovvero l’orologio della notte e del giorno di Dio”, di Louis Cattiaux, ed Mediterranee

Padre

tratto da ” Il messaggio ritrovato, ovvero l’orologio della notte e del giorno di Dio”, di Louis Cattiaux, ed Mediterranee

…sciocchezze quali l’anima e lo spirito

L’abolizione dell’anima tramite la vaccinazione. Non illudiamoci. Ci troviamo di fronte ad uno sviluppo molto particolare. Come durante quel Concilio a Costantinopoli [869 dopo Cristo – VIII Concilio di Costantinopoli] lo spirito fu abolito, e cioè come si decise dogmaticamente, “L’essere umano consiste solo di corpo e anima, ed è eretico parlare di uno spirito,” […]

TA CHUAN IL GRANDE TRATTATO

Chiamato anche Hsi Tz’u Chuan (Commento alle sentenze aggiunte) SEZIONE PRIMA A.I fondamenti CAPITOLO I I mutamenti nell’universo e nel Libro dei Mutamenti. 1.Il cielo è alto, la terra è bassa; così sono determinati il Creativo e il Ricettivo. In corrispondenza con questa diversità tra basso e alto vengono stabiliti posti inferiori e posti superiori. Moto […]

Un nuovo modo

“Non era per reverenza che non si poteva dire YHWH, la parola “Dio”. I Maestri di allora rispettavano e comprendevano il fatto che il concetto di Dio era semplicemente indicibile. Sapevano che, nel momento in cui lo avessero espresso con un linguaggio umano, il concetto avrebbe perso la sua energia, un’energia indescrivibile e splendida. Per […]

C’è un flusso naturale

“Ogni volta che forzate qualcosa in questa realtà tridimensionale c’è sempre -qui o da qualche altra parte -una forza opposta che entra in gioco. L’energia funziona così, tende sempre a bilanciarsi, sempre. L’energia cerca sempre la risoluzione, quindi se a un certo livello c’è una forza, a un altro livello ci sarà sempre una forza […]

55.

Chi vive in armonia con il Tao è come un bambino appena nato. Gli insetti dal veleno mortale non lo pungeranno. Le bestie feroci non lo assaliranno. Gli uccelli predatori non lo attaccheranno. Le sue ossa sono deboli, i suoi muscoli sono flosci, eppure la sua presa è salda. Non ha ancora avuto esperienza dell’unione […]

Le microlinee

“I meridiani, vero le 72.000 Nadi, e le catene lineari sono state accuratamente indagate dalla tradizione orientale e an cosa oggi interessano gran parte delle medicine tradizionali quali l’agopuntura , lo shiatzu e la cromopuntura. Sono flussi di scorrimento energetico e bio-magnetico operando sui quali è possibile ristabilire determinati equilibri che aiutano a riportare la […]

Fanes il nuovo bambino

Teogonia orfica Cronos  crea dal caos e dall’uovo argenteo, Fanes, il dio luminoso. Fanes è il Dio di Jung, tratto dal Liber Novus “ Fanes è il Dio che esce luminoso dalle acque Fanes è il sorriso dell’alba Fanes è il giorno radioso E’ l’oggi che mai tramonta E’ fragore dei fiumi E’ il sussurrare del vento […]

Radicali cambiamenti di paradigma

“Thomas Kuhn, accanito oppositore di Karl Popper, nella sua opera più famosa, La struttura delle rivoluzioni scientifiche, sostiene che il progresso scientifico sia un’alternanza tra la scienza che procede in condizioni normali e i balzi dovuti a improvvise “rivoluzioni scientifiche”, le quali sono responsabili di radicali cambiamenti di paradigma (=il modo di pensare la realtà […]

Speciazione culturale

” Per i “figli”  di quegli individui la Terra così com’era allora diventava insufficiente, troppo “bassa” – e qui, per la prima volta nella cultura mediterranea, si annuncia il concetto di evoluzione, addirittura di speciazione culturale: era divenuto possibile sempre più necessario un nuovo stadio evolutivo dell’umanità, che si lasciasse per sempre indietro, più giù, […]