11.02.2016

Riflessioni

Ognuno inizia il percorso dal punto in cui si trova, con la sua natura, con le sue predisposizioni, la sua struttura intellettuale, le sue credenze… E ognuno può trovare un metodo che si adatta alle sue esigenze, può lavorare sui pensieri liberarsi progressivamente dalle emozioni distruttive, per arrivare a percepire la natura ultima della mente. Mattieu Ricard “Il gusto di essere felice”