20.05.2012

Per pochi…

“L’uso delle metafore e delle allegorie (i pianeti per esempio venivano trasformati in divinità dall’aspetto umano) divenne necessario per diffondere concetti astronomici o filosofici complessi tra la popolazione più incolta. Al significato letterale di queste ultime faceva poi da contraltare la loro interpretazione autentica che rimaneva riservata a pochi. Per tale motivo le religioni del […]