12.04.2012

Ancora sulla Ragione…

“Si può conoscere l’Infinito solo con una facoltà superiore alla ragione, entrando in uno stato in cui il sé finito non esiste più, in cui l’essenza divina ci viene comunicata.  Questa è l’estasi. E’ la liberazione della mente dalla sua consapevolezza finita.  Il simile può conoscere solo il  simile; nel momento in cui si cessa […]