26.03.2017

L’Uno respirava, senza respiro

“Inno della Creazione” (Rig Veda X.129) In quel momento non vi era né l’esistente, né il non-esistente. Non vi era aria, né il cielo che è al di là. Che cosa conteneva? Dove? Chi proteggeva? C’era l’acqua, insondabile, profonda?In quel momento non vi era né la morte né l’immortalità. Non vi era segno della notte, […]