01.04.2012

Luigi Giussani quasi Taoista

” La Bibbia rivela che un ‘eccessivo attaccamento a sé ‘ ( la forma psicologica identica è nota: ‘amor proprio’) spinge la ragione dell’uomo, nel suo desiderio appassionato, nella sua pretesa di capire questo supremo significato da cui tutti i suoi atti dipendono, a dire a un certo punto: “Ecco, ho capito il mistero è […]