21.02.2016

Il filo d’argento

Una visione suggestiva relativa al distacco dei corpi sottili da quello fisico al momento della morte è stata descritta dal dott. Riblet Hout, medico americano che per 12 ore assistette sua zia morente, in una relazione di cui qui riportiamo uno stralcio (Rivista Light 1935): “La morente aveva 73 anni, era in possesso delle sue facoltà mentali e, […]