14.08.2014

“Guardo Lei”

“Era di fronte a uno specchio malamente illuminato. Chiesi: “Cosa stai facendo?” Rispose: “Guardo Lei”. in realtà stava dipingendosi le labbra con un rossetto color rubino. Aveva inoltre eliminato quella funebre sciarpa e i capelli lucenti e fini come zucchero filato erano adesso gonfi e vaporosi.” tratto da: “I ritratti dialogati. 6. Una bellissima bambina.”. […]