19.01.2012

Dal Cantico dei Cantici

3 Io sono del mio amato e il mio amato è mio; egli pascola tra i gigli. 4 Tu sei bella, amica mia, come la città di Tirsa, incantevole come Gerusalemme, terribile come un vessillo di guerra. 5 Distogli da me i tuoi occhi, perché mi sconvolgono. Le tue chiome sono come un gregge di […]

04.06.2011

Dal Cantico dei Cantici (Ct 2,8-16; 8,6-7)

“Una voce! Il mio diletto! Eccolo, viene saltando per i monti, balzando per le colline. Somiglia il mio diletto a un capriolo o ad un cerbiatto.  Eccolo, egli sta dietro il nostro muro; guarda dalla finestra, spia attraverso le inferriate.  Ora parla il mio diletto e mi dice: «Alzati, amica mia, mia tutta bella, e vieni!  O […]