29.10.2018

Non era l’allodola, era l’usignolo che trafisse il tuo orecchio timoroso

[III. v.] Entrano ROMEO e GIULIETTA, in alto, al balcone GIULIETTA Vuoi andare già via? Ancora è lontano il giorno: non era l’allodola, era l’usignolo che trafisse il tuo orecchio timoroso: canta ogni notte laggiù dal melograno; credimi, amore, era l’usignolo. ROMEO Era l’allodola, messaggera dell’alba, non l’usignolo. Guarda, amore, la luce invidiosa a strisce […]