27.06.2017

Come un mandala

“Se osservassimo attentamente un singolo essere umano, noteremmo immediatamente che esso è in se stesso un ologramma senza uguali, autocontenuto, autogenerante e autosapiente. Eppure, se rimuovessimo questo essere dal proprio contesto planetario, ci renderemmo velocemente conto che la forma umana non è dissimile da un mandala o da un poema simbolico, poichè entro la sua […]