Dello stesso autore

Bowen a Novarmonia

Sabato 9 ottobre Cristina è a NovArmonia per la terapia Bowen.

telefonare per prenotazioni allo 349 1215334.

Preghiera alla B.V. della Misericordia per ottenere qualunque grazia

Santissima Vergine Immacolata, e Madre mia Maria, a voi che siete la Madre del mio Signore, la Regina del mondo, L’avvocata, la Speranza, il Rifugio dei peccatori, ricorro oggi io, che sono il più miserabile di tutti.

Vi venero, o gran Regina, e Vi ringrazio di quanti favori mi avete fatto, specialmente di avermi liberato dall’inferno tante volte da me meritato.
Io vi amo, o Signora amabilissima, e per l’amore che vi porto, propongo di volervi sempre servire, e di fare quanto posso, acciocchè siate amata ancora dagli altri.

Io ripongo in voi, dopo Gesù, tutte le mie speranze, tutta la mia salute.

Accettatemi per vostro servo, ed accoglietemi sotto il vostro manto, voi Madre di Misericordia.

E giacchè siete così potente presso Dio, Voi liberatemi da tutte le tentazioni, oppure ottenetemi la forza di vincerle sino alla morte.

A Voi domando il vero amore di Gesù Cristo, e con Voi spero di fare una buona morte.

O Madre mia, per l’amore che portate  a Dio,  vi prego di aiutarmi sempre, ma più nell’ultimo punto della mia vita.

Non mi lasciate fino a tanto che non mi vedrete già salvo in Cielo e benerVi ed cantare la Vostre Misericordie per tutta l’eternità: così spero che sia.

BEATA VERGINE della Misericordia

Credo sia scandaloso oggi parlare di preghiera.

Preghiera quella vera fatta con il cuore: per chi hai a cuore, per chi ha perso la speranza, per chi non sa pregare e ti chiede :
pregare ma chi?

Oggi mangiando un’insalata al bar un’amica mi parla di preghiera, di un antico libro di preghiere che le ha lasciato in dote la nonna Emilia.

Ecco la preghiera tratta da questo libretto degli anni ’50.  La cosa che mi piace di più è la dicitura:  Per ottenere qualunque grazia.

Ci sono giorni neri e bui in cui tutto ti sembra impossibile, ma sono sicura questa preghiera fatta con il cuore  sia un mantra speciale oggi.

La notte porta consiglio

“Meravigliose sono le tue opere,
le riconosce pienamente l’anima mia.
Non ti erano nascoste le mie ossa

quando venivo formato nel segreto,

ricamato nelle profondità della terra.”
dal Salmo 138 (139)

consulenze di Fiori di Bach

Mercoledì 6 ottobre a NovArmonia Loredana Benni riceve su appuntamento per consulenze di Fiori di Bach.

Corso primo livello Fiori di Bach a NovArmonia

Fra un mese a NovArmonia corso di primo livello sui fiori di Bach.        Il corso si svolge  in due giorni condotto da Loredana Benni. Verremo guidati alla scoperta dei 38 fiori che lavorano sugli stati emotivi come insegnato dal dott. Edward Bach.  Un modo semplice, ma efficace per avvicinarsi a questo delicato e profondo mondo.

Articolo sul Bowen visto su ELLE

Sul magazine di moda ELLE Italia  di ottobre 2010 a pagina 359 articolo entusiastico sulla tecnica del bowen

67.

L’amore sconfigge tutti i nemici, rende invincibili.

Quando il cielo vuole proteggere qualcuno,

manda forse un esercito?

No, lo protegge con l’amore.

“la Saggezza del Tao” Wayne W. Dyer  ed.Corbaccio

Come fare per lasciare un commento

Per lasciare un commento, posizione la freccia del mouse su un articolo o una foto, poi clicca. Si aprirà la pagina grande,  sotto troverai lo spazio dove lasciare il tuo commento, che se verrà trovato interessante sarà pubblicato. Grazie

L’Arcangelo San Michele

Nel tempo dell’autunno,

uno sguardo severo

arriva San Michele dall’alto del ciel.

L’Arcangelo lucente che lotta contro il drago

il volto suo è splendente e grande il suo poter.

Noi siamo i cavalieri dell’angelo fiero

con cuore e mente forti

lo andiamo a seguir.

Ed ecco maestoso si erge su nel cielo

ci guida con fermezza

ci mostra il suo voler.

 

 

Sono fortemente devota a San Michele,  l’energia di questo Arcangelo pervade la terra e ci dona forza in questo grave momento di lotta contro il male.

Ovunque io guardi trovo aridità e perdita di speranza.    Occorre chiedere, domandare aiuto, connetterci con l’energia di luce che  nutre e  fortifica tutti gli esseri dell’universo.

Sono fermamente convinta di tutto ciò.  Se abbiamo perso il nostro centro, la nostra luce,  se Dio che è in noi si è nascosto ai nostri occhi è perchè noi lo possiamo trovare nuovamente.  Facciamo luce, ritroviamo la nostra vibrazione più pura.      Per questo dico a molti io conosco i Fiori di Bach e il Bowen come tecniche fondamentali di riallineamento.  Moltissime altre tecniche dalla mediazione in poi ci possono aiutare, ma queste che io propongo in NovArmonia  sono per me semplici da praticare, gestibili nella nostra vita e portano indubbiamente chiarezza e liberazione. Annamaria Pivetta

 

29 settembre San Michele Arcangelo

La Chiesa oggi celebra la festa di San Michele, unita insieme a quella di San Gabriele e di San Raffaele.   L’arcangelo  Michele era già considerato dagli Ebrei come il principe degli angeli, protettore del popolo eletto, simbolo della potente assistenza divina nei confronti di Israele.
“Or in quel tempo sorgerà Michele, il gran principe, che vigila sui figli del tuo popolo. Vi sarà un tempo di angoscia, come non c’era mai stato dal sorgere delle nazioni fino a quel tempo; in quel tempo sarà salvato il tuo popolo, chiunque si troverà scritto nel libro”. (Dn 12,1)
Il suo nome in ebraico suona Mi – ka – El e significa: Chi è come Dio? Nel Nuovo Testamento, S. Michele Arcangelo è presentato come avversario del demonio, vincitore dell’ultima battaglia contro satana e i suoi sostenitori. Troviamo la descrizione della battaglia e della sua vittoria nel capitolo 12° del libro dell’Apocalisse: 
Scoppiò quindi una guerra nel cielo: Michele e i suoi angeli combattevano contro il drago. Il drago combatteva insieme con i suoi angeli, ma non prevalsero e non ci fu più posto per essi in cielo. Il grande drago, il serpente antico, colui che chiamiamo il diavolo e satana e che seduce tutta la terra, fu precipitato sulla terra e con lui furono precipitati anche i suoi angeli.          L’Arcangelo viene riconosciuto anche come guida delle anime al cielo.   La tradizione attribuisce a San Michele anche il compito della pesatura delle anime dopo la morte. Perciò in alcune sue rappresentazioni iconografiche, oltre alla spada, l’Arcangelo porta in mano una bilancia. Inoltre nei primi secoli del cristianesimo specie presso i bizantini San Michele era considerato come medico celeste delle infermità degli uomini..

 


FENG SHUI

Il Feng Shui nasce in Cina 4000 anni fa circa come arte geomantica taoista ausiliaria dell’architettura.       Il Feng Shui è un concetto che non può essere racchiuso in una definizione univoca.  Si tratta infatti dell’opposizione di due elementi essenziali per la vita dell’uomo Feng (vento) e Shui (acqua).     Questi due elementi plasmano la terra e con il loro scorrere determinano le caratteristiche più o meno salubri di un particolare luogo.

Il Fen Shui come  medicina dell’habitat, permette di migliorare la qualità della vita mettendo  in sincronia tutti gli elementi di un ambiente.

Capita di entrare in una casa o in spazi  di lavoro e sentirci confusi, distratti, stanchi o incapaci di concentrarci, mentre altri spazi abitativi  invece hanno la capacità di indurre un piacevole stato emotivo che ci fa sentire a nostro agio.

Ciò significa che in noi c’è quella capacità innata di “sentire” i luoghi e il Feng Shui è lo strumento che ci permette di armonizzarli.

Il Feng Shui insegna a curare il nostro corpo  e il nostro spirito tramite il dialogo positivo e armonico con l’ambiente in cui viviamo.

Come agisce

Nell’arredo della casa o dell’ambiente di lavoro usando particolari forme, materiali, colori, luci , immagini simboliche il Feng Shui aiuta a riequilibrare l’energia dell’ambiente correggendo i fattori negativi, riducendo le tensioni e aiutando a realizzare uno spazio piacevole in cui vivere e lavorare.

Per chi è utile

L’esperto Feng Shui può essere consultato:

quando si avvertono stati di disagio nella propria casa

quando non si riposa bene nella propria camera

quando si avvertono prolemi di scarsa attenzione dei bambini e ragazzi

quando uno studio o un negozio non hanno un buon rendimento

quando si sta  per acquistare un nuovo appartamento

quando si sta per progettare una casa

quando si deve aprire uno studio  o un negozio

Consulente: Stefano Zanardi  cell.339 1646982  info@onzonsu.it

Boutique Lina

Ultimi preparativi, le luci ormai si sono accese.
Dopo le  cure Feng Shui e il mio progetto di rivisitazione e riconsiderazione degli spazi il negozio dei miei clienti/ amici

di NovArmonia è pronto,splendido  ad accogliere le bellissime collezioni di abbigliamento uomo e donna,accessori.

La loro grande simpatia vi accoglie e vi conquista.

Annamaria Pivetta

Perchè ci affascina guardare

nelle case degli altri?

Forse l’illusione che chi ci abita abbia
trovato una sua (stra)ordinaria felicità.

Chiara Gamberale

Invito Boutique Lina

Martedì 28 settembre
a  Galzignano Terme Spa Golf e Resort
dalle ore 13 alle ore 21
Inaugurazione dei
rinnovati locali della Boutique Lina
abbigliamento e accessori uomo e donna

Studio di consulenza NovArmonia di Conselve: 
l’analisi del FengShui  di Stefano Zanardi 
la consulenza di arredamento di Annamaria Pivetta.

Venite a visitarci.

Mangiare, bere e amare

“Và mangia con gioia il tuo pane,
bevi il tuo vino con cuore lieto,
perché Dio
ha già gradito le tue opere.
In ogni tempo le tue vesti siano bianche
e il profumo non manchi sul tuo capo.

Godi la vita con la sposa che ami per tutti
i giorni della tua vita fugace, che Dio ti concede
sotto il sole, perchè questa è  la tua sorte nella
vita e nelle pene che soffri sotto il sole….”

Tratto da Qoelet 9,7  Bibbia

Olio e cuore

Possibile che anche cucinando vengano fuori i cuori,

sono proprio innamorata!

Sulla Preghiera continua

“…Il modo per entrare nel presente, nel qui e ora, un sano atteggiamento nei confronti del tempo, è di accoglierlo più che inseguirlo. Dobbiamo talvolta saperlo “perdere”, coscientemente e intenzionalmente, cioè essere presenti all’istante che passa, senza fare nulla, gustando il fatto di non fare nulla, senza inquietudine o sensi di colpa riguardo a quanto ci rimane ancora da fare e sviluppare uno stato d’animo interiore di pace.  Il tempo della preghiera è anche accettare di entrare nel ritmo che Dio vuole dare al nostro progresso spirituale.”  Pg.50  “La preghiera . Per ritrovare noi stessi” Xenia edizioni