Fiori di Bach

Nascono dall’intuizione di un medico inglese  Dr. Edward Bach (1886-1936), noto batteriologo, ricercatore e omeopata. Intorno agli anni ’30 individua alcune varietà di fiori e piante le cui essenze, opportunamente estratte, sono in grado di riequilibrare altrettanti stati emotivi negativi, permettendo alla persona di ritrovare ed esprimere la sua innata valenza positiva.

Dopo molti anni di studio e di ricerca il Dr. Bach comprese che la nostra salute fisica dipende soprattutto dalla nostra attitudine mentale e dalle nostre emozioni. Ripristinando l’equilibrio tra corpo e mente è possibile recuperare la salute e il proprio benessere.

 

Come agiscono

Il sistema è composto da 39 rimedi: i 38 Fiori di Bach,

a cui si aggiunge una combinazione di cinque Fiori denominata

“Rescue Remedy”, ovvero “Rimedio di soccorso”, ideata specificatamente per situazioni improvvise di emergenza e difficoltà. Ognuno dei 39 rimedi è rivolto ad una specifica emozione, non al sintomo fisico, e non agisce attaccando o reprimendo lo stato emotivo, ma sviluppando la qualità positiva e stimolando le potenzialità dell’individuo.

I Fiori di Bach non hanno controindicazioni, non sono nocivi,

non hanno effetti collaterali, non creano dipendenza e possono essere utilizzati in concomitanza con altre cure.

Non sostituiscono in ogni caso la prescrizione medica.

 

Per chi sono utili

In floriterapia, l’ascolto è un valore fondamentale: non si può somministrare un rimedio se prima non si è entrati in contatto profondo con il paziente, cercando di capire qual è davvero il suo problema. L’intuizione e la comprensione sono più importanti di qualsiasi tecnica diagnostica. I Fiori di Bach sono per tutta la famiglia e per tutte le fasi evolutive della vita.

Vengono utilizzati da oltre 70 anni in tutto il mondo da medici, naturopati, veterinari e dalle persone comuni con ottimi risultati.

I Fiori sono un valido aiuto anche per i nostri amici animali e per

le piante d’appartamento.

 

Come sapere di più sul metodo originale

Finalmente anche in Italia ora è possibile partecipare ad un corso

di formazione sui Fiori di Bach riconosciuto ufficialmente dalla

Dr. Edward Bach Foundation con sede in Inghilterra ed è parte del Programma Internazionale di Formazione sui Fiori di Bach. Frequentare un corso permetterà di conoscere meglio noi stessi ed essere in grado di ristabilire l’equilibrio necessario per mantenerci in salute. Ai partecipanti verrà rilasciato un Diploma di partecipazione certificato dalla Fondazione BFR.

 

Consulente sui Fiori di Bach Loredana Benni cell. 3334158687 info@loredanabenni.com

siti consigliati www.bachcentre.comwww.iverifiodibach.it